Il Consiglio di Amministrazione o Amministratore

L’Amministrazione del Consorzio è affidata a un Consiglio di Amministrazione o ad un Amministratore, secondo quanto l’Assemblea deciderà di volta in volta; sono da questa eletti anche fra non consorziati e durano in carica tre anni. Il Consiglio di Amministrazione è composto da un minimo di tre membri e fino a un massimo di cinque membri; questi eleggono tra loro il Presidente e il Vice Presidente che sostituisce in tutto e per tutto il Presidente in caso di assenza di questi.

Il Consiglio di Amministrazione è convocato dal Presidente ogni qual volta lo ritenga opportuno o gliene sia fatta richiesta da un Consigliere ed è validamente costituito anche con la presenza della maggioranza dei suoi membri. Delle riunioni del Consiglio di Amministrazione viene redatto verbale che deve essere trascritto nell’apposito Libro del Consiglio di Amministrazione e sottoscritto dal Presidente. La rappresentanza legale del Consorzio spetta anche in giudizio al Presidente del Consiglio di Amministrazione o all’Amministratore.

Il Consiglio di Amministrazione o l’Amministratore sono investiti dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria del Consorzio.

Login
code